THE LITTLE STITCHER SHOP

All the patterns by The Little Stitcher Design are available in the Etsy shop: THE LITTLE STITCHER SHOP

Tutti gli schemi di The Little Stitcher Design sono disponibili nel negozio Etsy: THE LITTLE STITCHER SHOP

lunedì 25 luglio 2022

All About Bees

Dear Stitchers,
here is the second part of my new patterns, entirely dedicated to our beloved bees. I know they are among the patterns you love the most and this year I had so many new ideas, so I created three different sets, with which you can create ornaments, pincushions, needle holders, bags and whatever you prefer.

Care Ricamine,
ecco la seconda parte dei miei nuovi schemi, tutta dedicata alle nostre amate api. So che sono fra gli schemi che amate di più e quest’anno le nuove idee erano tante, per cui ho creato tre set diversi, con i quali potrete creare ornamenti, puntaspilli, portaaghi, bustine e tutto ciò che preferite.



The first set is dedicated to the gifts of the hive, the queen bee and her handmaids. You will find the bee in its flowery circle, the hive of wild bees, built by them on a beautiful flowering apple branch, the wax honeycomb watched over by three sentinel bees and finally the product of their diligent work, the honey, in its brown jar – the color suggests it is chestnut honey, one of my favorites – with the natural jute-colored jar lid, embellished with a small flower.
These are the treasures of the beehive, one more precious and beneficial than the other.

Il primo set è dedicato ai doni dell’alveare, dell’ape regina e delle sue ancelle. Troverete l’ape nel suo cerchio fiorito, l’alveare di api selvatiche, costruito da loro su un bel ramo di melo fiorito, il favo di cera vegliato da tre api sentinelle e infine il prodotto del loro solerte lavoro, il miele, nel suo vasetto bruno – il colore suggerisce che sia miele di castagno, uno dei miei preferiti – con il copri vasetto color iuta naturale, abbellito da un fiorellino.
Questi sono i tesori dell’alveare, uno più prezioso e benefico dell’altro.



The second patterns set is dedicated to all the beekeepers, and is called The Little Beekeeper, who in my imagination is the one who takes care of the bees and takes only what is strictly necessary from them, leaving them all what they need and watching over them all year long.
The pattern consists of a bag and a small ornament with a small bee flying among daisies.


Il secondo schema è dedicato a tutte le apicoltrici, e si chiama La Piccola Apicoltrice, che nella mia immaginazione è colei che si prende cura delle api e prende da loro solo lo stretto necessario, lasciando a loro tutto ciò di cui hanno bisogno e vegliando su di loro tutto l’anno.
Lo schema è composto da una borsina e da un piccolo ornament con una piccola ape che vola fra le margherite.



The third pattern is the first in a new series that I’d like to create on bookmarks. They are two variations of bookmarks with the funny alphabet “A Bee C”, a beautiful bee and a big daisy. I liked the daisy so much that I stitched it twice, creating a third small variation: a very simple bookmark with a sewn ribbon and, on the bottom, a wooden button that holds the sign at the base of the book. Depending on your preferences – and on the size of the books in which you want to use the bookmark – you can decide the length of the ribbon.


Il terzo schema è il primo di una nuova serie che mi piacerebbe creare sui segnalibri. Sono due varianti di segnalibro con il divertente alfabeto “A Bee C”, una bella ape e una grande margherita. La margherita mi piaceva così tanto che l’ho ricamata due volte, creando una terza piccola variante: un segnalibro semplicissimo con un nastro cucito e, sul fondo, un bottone di legno che tiene il segno alla base del libro. A seconda delle vostre preferenze – e delle dimensioni dei libri nei quali volete usare il segnalibro – potrete decidere la lunghezza del nastrino.


But the surprises are not over, I had another small pattern in mind and I decided to create it separately and give it to you as a small free. With the usual funny pun, he suggests to be good – or good bees – just like the jar of honey produced by the fervent workers with golden wings.
You can download the PDF with the enlarged pattern and the color legend by clicking here:
BEE GOOD - FREE PDF

Ma le sorprese non sono finite, avevo in mente un altro piccolo schema e ho deciso di crearlo a parte, da solo, e regalarvelo come piccolo free. Con il solito divertente gioco di parole, suggerisce di essere buone – o buone api – proprio come il vasetto di miele prodotto dalle fervide operaie dalle ali d’oro.
Potete scaricare il PDF con lo schema ingrandito e la legenda dei colori cliccando qui:
BEE GOOD – FREE PDF



I really hope that you will like these patterns and that maybe they will make you spend some happy hours of stitching on vacation! I therefore wish you happy, colorful and regenerating holidays!
A big hug,
Laura

Spero davvero che questi schemi vi possano piacere e che magari vi facciano passare qualche lieta ora di ricamo in vacanza! Vi auguro pertanto buone vacanze colorate e rigeneranti!
Un grande abbraccio,
Laura


***

You can find my new patterns in my Etsy Shop:
or you can order them writing me an email:

Potete trovare i nuovi schemi nel mio negozio Etsy:
oppure potete ordinarli scrivendomi una mail:

mercoledì 20 luglio 2022

Water Animals and The Lorelei

Dear Stitchers,
with a “slight” delay I am finally ready to present you the first two patterns of this summer, which continue my series on little animals and that of legends.
The first pattern is therefore dedicated to freshwater animals, those that are easy to meet while they are swimming in the waters of a river or lake, or relaxing in the sun on a rock or a stony beach.
This time the set includes of the White-throated Dipper, the Otter, the Beaver, the Tufted Duck and finally the inevitable and elegant Swan.

Care Ricamine,
con un “lieve” ritardo sono finalmente pronta a presentarvi i primi due schemi di questa estate, che proseguono la mia serie sugli animaletti e quella delle leggende.
Il primo schema è quindi dedicato agli animaletti dell’acqua dolce, quelli che è facile incontrare mentre nuotano fra le acque di un fiume o di un lago, o si rilassano al sole su una roccia o una spiaggia sassosa.
Questa volta il set è composto dal Merlo acquaiolo, dalla Lontra, dal Castoro, dall’Anatra moretta e infine dall’immancabile ed elegantissimo Cigno.



They are always made up of beautiful white polka dot linen and go to join all the other animals, which are starting to be numerous!

Sono sempre confezionati sul bel lino a pois bianchi e vanno ad unirsi a tutti gli altri animali, che cominciano ad essere numerosi!


The second pattern portrays the beautiful Fairy – or Siren – Lorelei of German legends.
It is said that a beautiful woman, with golden hair, adorned with glittering gold jewels, appeared on the top of a rock that runs along the Rhine river, at a point where the curvature of the river bed is extremely dangerous. Here she sang, either she played an instrument, or she looked at herself in the mirror, or she combed her long hair, and the sailors, bewitched by her sight, as by the song of the sirens, paid no attention to their boat, and gazing at the fairy they did not notice the fatal approach of the rocks. So they crashed and drowned, disappearing into the tumultuous waters of the Rhine.

Il secondo schema ritrae invece la bellissima Fata Lorelei delle leggende tedesche.
Si narra che una donna bellissima, dai capelli dorati, ornata di gioielli luccicanti d’oro, apparisse sulla cima di una roccia che costeggia il fiume Reno, in un punto nel quale la curvatura del letto del fiume è estremamente pericolosa.. Qui cantava, o suonava, o si specchiava, o si pettinava i lunghi capelli, e i naviganti, ammaliati dalla sua vista, come dal canto delle sirene, non prestavano attenzione alla loro barca, e rimirando la fata non si accorgevano del fatale avvicinarsi delle rocce. Così si schiantavano, e annegavano sparendo nelle acque tumultuose del Reno.


The legend probably arose precisely to give a mythological explanation to the numerous shipwrecks that occurred right at that point of the river, but it could also be linked to the ancient female deities who inhabited the Rhine and the surrounding mountains. Deities who captured the hearts of sailors and welcomed them into their magical realm.
The pattern also contains a short extract translated into English of the famous and beautiful poem dedicated to Lorelei by the German poet Heinrich Heine.

La leggenda probabilmente nacque proprio per dare una spiegazione mitologica ai numerosi naufragi che si verificavano proprio in quel punto del fiume, ma potrebbe anche essere legata alle antiche divinità femminili che abitavano il Reno e le montagne attorno. Divinità che catturavano il cuore dei naviganti e li accoglievano nel loro reame oltremondano.
Lo schema contiene anche un breve estratto tradotto in inglese della famosa e bellissima poesia dedicata alla Lorelei dal poeta tedesco Heinrich Heine.


So, these are the two themes, both related to water and its creatures, animals and fairies, that I wanted to propose to you with my first two patterns.
The others will arrive in a few days, and since I know you love my bee sets very much, you will even see three ones, all new! I’m sure they will be worth the wait ;)
See you soon, and may the waters of the rivers and lakes bring you inspiration, depth and beautiful dreams.

Queste sono quindi le due tematiche, entrambe legate all’acqua e alle sue creature, animali e fatate, che ho voluto proporvi con i primi due miei schemi.
Gli altri arriveranno fra pochi giorni, e dal momento che so che amate molto i miei set sulle api, ne vedrete addirittura tre, tutti nuovi! Sono sicura che varranno l’attesa ;)
A presto, e che le acque dei fiumi e dei laghi vi portino ispirazione, profondità e bellissimi sogni.

***

You can find my new patterns in my Etsy Shop:
or you can order them writing me an email:

Potete trovare i nuovi schemi nel mio negozio Etsy:
oppure potete ordinarli scrivendomi una mail:

domenica 22 maggio 2022

The Lady of the Lake and Camelot Reign

Dear Stitchers,
I’m finally ready to show you the other two patterns that I had announced to you, which are part of my series dedicated to Avalon and therefore also to the Kingdom of Camelot.
The first pattern portrays the most mysterious and beautiful figure of Breton Matter, the Lady of the Lake.
She comes from the waters, under whose surface her white and silver kingdom is hidden. And she is the only one who can give the sword to the king, giving him the sacred power not only of the common world, but also of the otherworldly one.
In my drawing, the Lady of the Lake gives the sword, at the beginning of King Arthur's story, and then takes it again, when the dying king asks his faithful knight to return it to the lake. Then a mysterious arm emerges from the water, and grabs the sword, then disappearing together with it in the mysterious depths.
I love this pattern very much, and hope you like it.


Care Ricamine,
ecco finalmente gli altri due schemi che vi avevo annunciato, che fanno parte della mia serie dedicate ad Avalon e quindi anche al Regno di Camelot.
Il primo schema ritrae la figura più misteriosa e bella della Materia Bretone, la Dama del Lago.
Giunge dalle acque, sotto la cui superficie si cela il suo regno bianco e argento. Ed è l’unica che può donare la spada al re, conferendogli il potere sacro non solo del mondo comune, ma anche di quello ultraterreno.
Nel mio disegno, la Dama del Lago dona la spada, all’inizio della storia di Re Artù, e poi la prende nuovamente, quando il re morente chiede al suo fedele cavaliere di restituirla al lago. Allora un braccio misterioso emerge dall’acqua, e afferra la spada, sparendo poi insieme ad essa nei misteriosi fondali.
Amo molto questo schema, e spero che possa piacervi.



The second, and more complex pattern, tells about the Reign of Camelot, ruled by King Arthur and the beautiful Queen Guinevere, who is none other than the sacred bride, the terrestrial female Sovereignty which confers active power to the king in the kingdom in which he acts and reigns.
Guinevere bears the signs of her divine origin, her dress is the color of apples, and I wanted to design the apple branch, the symbol of Avalon, to unite the King and Queen.
Also in this pattern, Arthur wields Excalibur, donated by the Lady of the Lake, whose sheath does not allow the one who is in possession of it to shed any drop of blood.
In the sovereignty of Arthur and Guinevere, the Reign of Camelot thrives, blessed and protected by the terrestrial and divine worlds, hidden beyond the apparent surface of things.


Il secondo, e più impegnativo, schema racconta invece il Regno di Camelot, governato da Re Artù e dalla bellissima Regina Ginevra, che altri non è se non la sacra sposa, la Sovranità terrestre che conferisce potere attivo al sovrano nel regno in cui egli agisce e regna.
Ginevra porta i segni della sua provenienza divina, il suo vestito ha il colore delle mele, e ho voluto disegnare proprio il ramo di melo, simbolo di Avalon, a unire il Re e la Regina.
Anche in questo schema, Artù impugna Excalibur, donata dalla Dama del Lago, il cui fodero non permette a colui che ne è in possesso, di versare alcuna goccia di sangue.
Nella sovranità di Artù e di Ginevra, il Regno di Camelot prospera, benedetto e protetto dal mondo terrestre e da quello divino, nascosto oltre la superficie apparente delle cose.



These two patterns temporarily conclude my Avalon series. I hope you like them and that they accompany you in the heart of the most beloved legends.
See you soon, with many other news ;)

Questi due schemi concludono temporaneamente la mia serie dedicata ad Avalon. Spero che vi piacciano e che vi accompagnino nel cuore delle leggende più amate.
A presto, con tante altre novità :)


***

You can find my new patterns in my Etsy Shop:
or you can order them writing me an email:

Potete trovare i nuovi schemi nel mio negozio Etsy:
oppure potete ordinarli scrivendomi una mail: